lunedì 25 febbraio 2013

risultati elettorali 2013




L'italia, con la lettera minuscola non s'è desta.

Guardo i primi risultati, ascolto come ogni volta i commenti dei nostri politici e ho una sensazione di sconfitta, e la conferma che ce lo meritiamo ciò che abbiamo.
Non credo che in Germania votino male come qui, e neanche in Francia o in Inghilterra, noi siamo e rimaniamo un paese del terzo mondo, appendice allegra e solare dell'Africa, forse è per questo che il nostro paese è tanto amato dai nord africani.
In Campania ha vinto o sta vincendo il pdl, e mi piacerebbe capire come mai i campani non si chiedano cosa farebbe la Lega, alleata di Berlusconi, se potesse con il sud, stessa cosa sta accadendo in Sicilia.
E mi chiedo, quanto sarà davvero costata alla destra e a Berlusconi questa campagna elettorale, quali patti avrà dovuto fare per conquistare il sud ancora una volta.
In Lombardia sta vincendo ancora una volta il pdl, ma non è in Lombardia che si è consumato l'ennesimo scandalo alla regione, o forse lo diceva solo Crozza?

Il discorso è solo uno o gli italiani sono definitivamente rincitrulliti o qualcosa non torna.

Il 25 % dell'elettorato non ha votato e forse avrei fatto bene anch'io a non votare.
il m5s è il terzo partito italiano e sicuramente non sarà in grado di governare con nessuno.
Le uniche note positive sono che Monti adesso capirà che è ora di andare dai suoi nipoti e Ingroia potrà inneggiare a Che Guevara altrove, e forse tornerà a fare il giudice.

Cosa accadrà da domani?
Lo sapevo che dovevo imparare l'inglese da giovane, aveva ragione mio padre, ma adesso dove posso scappare? non conosco neanche una lingua straniera.


3 commenti:

Nadia ha detto...

Che tristezza......
Chissà gli italiani all'estero come avranno votato....
Ero pronta a scommettere che Berlusconi facesse un bel flop, ma così non è stato. Il flop l'ho fatto io, io che credevo di vivere in una nazione di persone mature e intelligenti.
Se questa è la vera Italia, bhè, che dire? abbiamo il governo che ci meritiamo!

Nicola Arcangeli ha detto...

Gran brutta pesca... lo scenario peggiore (a parte ciò che sarebbe stato con la vittoria di B. alla camera)

Passando ad argomenti più ameni, a breve inizio a leggere il tuo libro! ;-)

Massimo Fagnoni ha detto...

non so, credo che gli effettivi militanti del m5s non corrispondano nu ericamente a chi li ha votati, in soldoni, sicuramente molti hanno votato quel movimento per manifestare il loro malcontento nei confronti della politica, ma nonostante l'istintiva simpatia che alcuni militanti mi ispirano nelle loro rare apparizioni televisive, non credo in un ovimento nato nel web, non mi convince non appartiene alla nostra storia. il resto è la solita minestra