lunedì 2 aprile 2012

Cielo d'agosto sta arrivando

9 commenti:

nadia ha detto...

controllo giornalmente tutti i siti in cui normalmente compro libri online....ma quando arriva???????????
Nadia

massimo fagnoni ha detto...

Il romanzo è arrivato oggi al distributore bolognese che molto gentilmente mi ha avvertito, domani arriveranno le mie copie a casa
quindi ci siamo.
non so in quali siti tu sei abituata a comprare, ma te ne indico uno dove dovresti trovarlo subito, se lo vuoi, senza sconti, quello dell'amico di alzano lombardo :

http://www.ebay.it/itm/140734394573

Se invece non hai fretta penso che lo potrai trovare nelle librerie bolognesi e milanesi nei prossimi giorni, nel sito della casa editrice

http://www.eclissieditrice.com/libri-massimo-fagnoni-cielo-dagosto-6430.html


per gli altri siti on line forse ci vorrà un pò più di tempo.

Nel mio blog troverai anche tutte le date delle mie presentazioni se mai decidessi di venirmi a conoscere di persona.

Ciao, spero ti piaccia Cielo d'agosto

Nadia ha detto...

Ce l'ho, appena comprato! da Melbookstore era l'ultima copia.
Stasera lo inizio subito.
Nadia

massimo fagnoni ha detto...

L'ultima copia? allora qualcuno lo sta comprando, incredibile.
questa è una cosa che mi stupisce sempre.
Questa sera dormirò preoccupato tu sei una delle mie fans fedelissime se ti deludo è la fine.
comunque lo dico solo a te oggi ho firmato un nuovo contratto di edizione non ti dico con chi, ma posso dirtelo perchè ho la benedizione della grande Eclissi, giornata lieta e romanzo in arrivo per Natale, intanto spero ti piaccia questo secondo capitolo perché non è l'ultimo solo il secondo, grazieeeeee

Nadia ha detto...

Pag. 101. Veramente moolto moolto bello anche se non so ancora se Greco in versione Armani mi piace come il Greco orecchino e codino.....ci devo pensare.
Fantastico il "cammeo" su la "signora in giallo"... mi ha fatto ridere veramente di gusto, nonostante il "povero" Mario...
Nadia

massimo fagnoni ha detto...

dovevo uscire da uno stereotipo, sono in un certo senso stato costretto, tutti identificavano Greco con un personaggio reale al quale mi sono ispirato esteticamente e stop, ma la gente non capiva, mi incontrava per strada chiedendomi se il vero maresciallo era davvero così.
Alla fine ho deciso di uscire dal cliché, anche per rispetto all'età anagrafica di Greco, ma alla fine mi piace di più così, è più realistico, spero ti affezionerai, perché sarà così per altri romanzi, almeno tre, la signora in giallo è stata una passione di mia moglie e non capivo il perché, però è affascinante no?

Nadia ha detto...

SIGH SIGH SIGH L'ho finito.Bellissimo.
Effettivamente Greco così è molto più credibile, anche se.... un cinquantenne con codino e orecchino ha il suo fascino. Marco Belli nella sua breve apparizione è sicuramente vero, genuino e credibilissimo.
Clemente come personaggio si sarebbe detto che non avrebbe avuto il coraggio di immolarsi: sudbolo, geloso e pauroso, fa uccidere per prevenire futuri rischi, un cattivo senza "attributi" che si nasconde dietro body gards e avvocati .... eppure alla fine la sua scelta lo fa diventare un CATTIVO vero.
So già che presto entrerò in crisi di astinenza....

Complimenti Massimo.
Ora passo il libro alle mie figlie.
Nadia

massimo fagnoni ha detto...

Su Marco Belli temo già un dibattito, perché compare in diversi romanzi, nel primo Bologna all'inferno, nella ragazza del fiume, e poi tornerà nel prossimo capitolo di Greco, ma su quello top secret, gli voglio molto bene, ma è un pò più duro dei precedenti, Anch'io sul cattivo avevo dei dubbi sul finale, ma senza svelare nulla, dal punto di vista cinematografico era una conclusione più efficace. come spiegherò nelle presentazioni, lo scrittore è solo un mezzo, la storia alla fine prende il sopravvento, se ti può consolare in autunno nuovo romanzo, un' altra storia, spero ti piacerà e intanto grazie milleeeeeeeeee

massimo fagnoni ha detto...

ho impiegato tre mesi a scriverlo e tu in due notti me lo bruci? ci fossero 10000 come te in giro sarei ricco :-)